UN CARDIOFREQUENZIMETRO PER FARE PROGRESSI

Cardiotraining… quando il cardiofrequenzimetro vi aiuta a progredire.

Misurando la vostra attività cardiaca e i vostri dati fisiologici, il cardiofrequenzimetro permette di ottimizzare l’allenamento sportivo per una progressione meglio pianificata. Qualche spiegazione per comprendere le possibilità dei cardio…

1. UN CARDIOFREQUENZIMETRO PER CALCOLARE LA FC MAX

Il cardiofrequenzimetro misura il ritmo cardiaco,

un’informazione che deve essere paragonata alla “Frequenza cardiaca massima sotto sforzo” (o FC Max),

che rappresenta il vostro ritmo cardiaco più alto possibile.

2. SPORTIVI PRINCIPIANTI : UN CARDIOFREQUENZIMETRO PER SVILUPPARE LA RESISTENZA

Una volta identificata la vostra FC max, potete lanciarvi... ma lentamente! Infatti, quando si inizia a praticare uno sport, occorre soprattutto sviluppare la resistenza. Per fare questo, lavorate nella zona target corrispondente al 75% della vostra FC Max. Allenatevi senza superare questo livello.

 

Potete programmare il vostro orologio cardio perché emetta un segnale acustico quando superate questo livello di sforzo. Questa funzione disponibile sull’orologio ONRhythm 410 vi permette di sviluppare progressivamente la resistenza allo sforzo fisico.

 

Questa preparazione servirà in seguito a praticare sport diversi: calcio, basket, rugby, ma anche running, trekking o bicicletta.

3. SPORTIVI CONSOLIDATI : UN CARDIOFREQUENZIMETRO PER DIVENTARE PIÙ VELOCI

Il cardiofrequenzimetro vi aiuta anche a preparare gli allenamenti sotto forma di sessioni di allenamenti frazionati. Queste sessioni alternano intervalli rapidi seguiti da fasi di recupero attivo. Ogni intervallo corrisponde ad uno sforzo sostenuto nella zona target corrispondente all’80%-95% della vostra FC Max.

 

Alcuni cardiofrequenzimetri possiedono la funzione “frazionato”, che permette di programmare un segnale acustico che indica l’inizio e la fine degli intervalli e mantiene in memoria i dati di ogni intervallo.

4. UN CARDIOFREQUENZIMETRO CONNESSO PER VISUALIZZARE IL VOSTRO ALLENAMENTO

Collegando il cardiofrequenzimetro ad un computer o ad uno smartphone, potete visualizzare le vostre sessioni e analizzarle con un applicazione sportiva.

 

I vostri dati saranno leggibili sotto forma di grafici o di tabelle che vi aiuteranno ad ottimizzare il vostro allenamento.

POCO PIU 'UN CONSIGLIO...

Grazie alla funzione Bluetooth Smart, alcuni orologi cardio, come l’orologio ONmove 220, permettono di sincronizzare tutti i dati dell’allenamento con la propria applicazione sportiva.

INIZIO PAGINA